Vinci e Leonardo

8 Novembre 2015
Itinerario...
Per approfondire la visita…
Note pratiche...

Itinerario...

  • Andremo subito a vedere la casa natale di Leonardo, un casolare appena fuori dal paesino di Vinci.
  • Visiteremo poi il centro del paese, dominato dal vecchio mastio dei Conti Guidi, in parte oggi trasformato in museo leonardiano. Qui sono esposte molti modelli relativi alle invenzioni di Leonardo, ricostruiti secondo i suoi disegni; vedremo tutti i macchinari: le pulegge, il carro armato, il telaio, il deltaplano, la bicicletta e anche una tuta da immersione …e tanti altri frutti della sua genialità!
  • Fuori dal museo, su una terrazza panoramica con vista su Vinci, si trova la splendida riproduzione scultorea dell’uomo vitruviano di Leonardo, che ci dimostra le proporzioni perfette dell’uomo. Le viuzze del borgo sono incantevoli, fiorite e molto curate.

Per approfondire la visita…

Possiamo completare questa visita (di mezza giornata) con un’altra mezza giornata includendo, per esempio, Empoli, per scoprire questa interessante cittadina oppure, molto vicino a Vinci, San Miniato in territorio pisano, con i suoi leggendari tartufi bianchi. In alternativa, la degustazione degli ottimi prodotti della zona: i vini dei colli Montalbano, l’olio extra vergine, il tutto accompagnato da stuzzichini tipici..

Note pratiche...

Il museo leonardiano è a pagamento.
Se avete bisogno di un comodo mezzo guidato da un autista privato, chiedetemi un preventivo senza impegno.

Maggiori informazioni